ask me anything: alessandro@molinari.com

24 January 2005

The tide

She’s like the tide:
Sometimes, she goes out
Living everything that stands by her side.

I don’t know where she goes,
I’m stuck in the sand,
I cannot understand what she does.

The sky’s so deep,
The night is so cold,
I feel so alone that, often, I weep.

I know she will come back
But.. will she
find what she left?

    La marea

    Lei è come la marea:
    Ogni tanto se ne va via
    Lasciando tutto ciò che le appartiene.

    Non so dire dove vada,
    Sono intrappolato nella sabbia,
    Non posso sapere cosa faccia.

    Il cielo è così profondo,
    La notte così fredda,
    Mi sento così solo che spesso piango.

    So bene che tornerà,
    ma... troverà ciò che ha
    lasciato qua?

No comments:

Post a Comment