ask me anything: alessandro@molinari.com

19 November 2005

Quante volte ti ho amata

Quante volte abbiamo pensato che non potesse mai finire,
passeggiando mano nella mano nel silenzio che precede l’imbrunire.
Quando un solo bacio ci congelava il cuore ed il respiro
e la tua mano che stringeva la mia mi diceva “sono tua, in te vivo”.
Quando le carezze dopo i pugni ed i sussurri dopo le urla,
trasformavano le lacrime in sorrisi e la rabbia feroce in burla.

Quante volte ti ho amata,
in verità non le saprei contare,
eppur oggi so che ne aggiungo una,
bagnata delle lacrime che però non sei qui ad asciugare.


So many times I loved you

How many times did we thhink it could never have an end,
in the silence of the sundown while we were walking hand in hand
When just one kiss freezed our heart and our breath
and ur hand clasped to mine said "I'm yours, in you I live".
When the caresses after the fights and the whispers after the yells,
trasformed tears into smiles and anger into jokes.

How many times I loved you,
I couldn't count
nevertheless today I know I add one more
wet by the tears that now you can't wipe.

No comments:

Post a Comment