ask me anything: alessandro@molinari.com

25 April 2006

Si è spento il sole

Si è spento il sole, è sempre buio:
chissà la luna, dov'è;
forse è nascosta tra le stelle,
forse è caduta in mezzo ai lampioni.

Mi ricordo la luce,
che brillava negli occhi della gente
e dell'azzurro che colorava i tuoi.

Mi ricordo l'ombra,
quella fresca sotto gli alberi
e quella che disegnava il tuo volto.

Si è spento il sole,
nel freddo e nella tenebra,
in una notte infinita,
in una tomba aperta
sta finendo questa vita.

Sun burned out

Sun burned out, it is always dark:
who knows where the moon is;
maybe it's hidden among the stars
maybe it's fallen among the street lamps.

I remember the light
that was used to shine in people's eyes
and that blue that colored yours.

I remember the shade
the fresh one under the trees
and the one that traced your face.

Sun burned out,
in the cold and in the obscurity,
in an endless night,
in an open grave
this life is ending.