ask me anything: alessandro@molinari.com

12 January 2010

Tra un anno passerà

Sei al mio fianco e non so perchè,
ma non facciamo l'amore.
Dormiamo e basta, da giorni ormai.
Oggi, in qualche maniera,
in macchina ti ho anche fatta piangere;
non conosco né il come né la colpa
e se non avessi preso il fazzoletto,
nemmeno me ne sarei accorto.
Le solite cose, mi hai risposto,
ma io, che continuo a farmi domande,
sento solo il tuo respiro,
pesante, come se stessi portando un peso.
Sarà questa nostra relazione ad affaticarti anche nel sonno?
Ho caldo, questi pensieri mi ammalano,
mi sento la febbre, l'asma:
l'anno è appena iniziato e già vorrei finisse:
sono come quei poverini che hanno paura di vivere,
che godono quando il tempo vola,
che non sanno decidere e restano uomini in forse.
Cosa dobbiamo fare, cosa devo fare?
Chissà perchè credo in una soluzione;
del resto nemmeno so cosa cercare.

No comments:

Post a Comment