ask me anything: alessandro@molinari.com

09 July 2011

Babe

There are songs,
like this,
that reveal memories,
and there are memories,
buried in my heart,
that are born again as tears.

Everything then twists up
Like plastic in a blaze,
While I wrap you up with the thought
Shaping your face,
Now with an emotion
Now with a regret:
Everything changes, disappears,
To show up again new,
Yet already past.

Since years I carry
the mark of your kisses
like a brand on my flesh,
since years I proudly wear
thousands of scars
there where your caresses lingered.

The songs that still move me
And that always and all, talk about you
Are just the gift of a time
That here, eventually, never goes by.
    Babe

    Ci sono canzoni,
    come questa,
    che svelano ricordi
    e ci sono ricordi,
    sepolti nel mio cuore,
    che rinascono lacrime.
    Tutto allora si contorce
    come plastica in fiamme,
    mentre ti avvolgo col pensiero
    sagomando il tuo viso
    ora con un’emozione
    ora con un rimpianto:
    tutto cambia,
    sparisce per ricomparire nuovo,
    eppure già passato.

    Da anni ormai porto
    il segno dei tuoi baci
    come un marchio sulla carne;
    da anni, indosso orgoglioso
    migliaia di cicatrici,
    là, dove le tue carezza hanno indugiato.

    Le canzoni che ancora mi emozionano
    E che sempre e tutte, parlano di te
    Sono solo il regalo di un tempo
    Che qui, alla fine, non passa mai.